In barca a vela dall’arcipelago toscano alla selvaggia Corsica

Un viaggio in barca a vela attraverso alcuni dei paradisi della vela, isole incontaminate dell’Alto Tirreno che vi faranno scoprire nuove sfumature di blu. Dall’Arcipelago Toscano, scrigno di biodiversità riconosciuto dall’UNESCO, alla selvaggia Corsica, prolungamento naturale dal grande fascino facilmente raggiungibile.

4.600,00 €

8 giorni / 7 notti

periodo

Da maggio a settembre

informazioni quota

4.600,00 – Quotazione forfettaria da 1 a 6 ospiti.

 

PER INFO E PRENOTAZIONI: Velamica Sas – Tel. (+39) 3485819582 – email: info@velamica.eu

La quota comprende

Barca, skipper, tender e fuori bordo, pulizia finale.

La quota non comprende

Gasolio (a consumo), porti presso le marine per l’ormeggio, cambusa.

Servizi opzionali: hostess, extra biancheria letti e bagni euro 30 a cabina. Inoltre su richiesta la possibilità di: pernottamento in hotel in porto, transfert al porto di La Spezia, attività ed escursioni durante il tour preorganizzate all’acquisto/conferma del viaggio.

Nota: in caso di integrazione di servizi nella suddetta proposta di viaggio, che definiscono la composizione di un pacchetto turistico, verrà stipulato un contratto con organizzazione tecnica da parte del tour operator Arianna 2002 di La Spezia.

Highlights

Isola di Capraia, Capo Corso, faro della Giraglia, Centuri, San Florence, Calvì
A partire dal programma di viaggio prestabilito in fase di prenotazione, con il nostro skipper effettueremo un briefing definitivo per concordare il piano di navigazione con soste e ormeggi presso le marine. La navigazione sarà sempre vincolata allo stato delle condizioni meteo marine.

PER INFO E PRENOTAZIONI

Velamica sas – charter nautico

INDIRIZZO:

Viale S. Bartolomeo, 394 – 19126 Porto Lotti SP

Telefono:

+39 348 58 19 582

Email:

info@velamica.eu

Sito web:

Itinerario

Ritrovo al porto di La Spezia e, a partire dal programma di viaggio prestabilito in fase di prenotazione, con il nostro skipper effettueremo un briefing definitivo per concordare il piano di navigazione. Impiegheremo circa 8/9 ore per raggiungere la nostra prima tappa l’Isola di Capraia, un paradiso naturale incontaminato quasi disabitato. Riprenderemo la navigazione per circa 2 ore con arrivo a Capo Corso nella punta nord della Corsica, dove effettueremo una sosta di ristoro ammirando il mitico faro della Giraglia. Si prosegue per Centuri, San Florence, Calvì nella parte occidentale della Corsica. Qui lo scenario cambia ci troviamo in una delle zone di navigazione più affascinanti di tutto il Mediterraneo, selvaggia e verdissima, ma esposta al maestrale e il vento ha scolpito le rocce nel corso di milioni di anni creando paesaggi mozzafiato.
Le soste vengono concordate con lo skipper come gli ormeggi presso le marine.
La navigazione sarà sempre vincolata allo stato delle condizioni meteo marine.